iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Carie, i sigillanti dentali aiutano

Di Redazione7 Novembre 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Carie, i sigillanti dentali aiutano
Prevenzione della carie

La sigillatura dei solchi e delle fossette dei denti, in particolare dei molari, può prevenire fino all’80% delle carie nei bambini in età scolare.

Si tratta di una procedura veloce, facile e indolore, come spiegano i Center for disease control americani (Cdc) sul loro sito.

I sigillanti dentali sono un sottile strato che viene posto sui denti per proteggerli dalle carie. Sono utili soprattutto per i bambini, che non si lavano o non sanno lavarsi bene i denti. Un modo per raggiungere più bambini, dicono i Cdc, è aumentare i programmi scolastici di accesso ai sigillanti dentali, importanti soprattutto per le famiglie a basso reddito, dove la possibilità di avere cure dentali è minore.

“Molti bambini, con le carie non trattate, hanno difficoltà a mangiare, a parlare e ad apprendere – commenta Tom Frieden, direttore dei Cdc -. La sigillatura dentale è un modo efficace e poco costoso di prevenire le carie, ma solo un bambino su tre, nelle famiglie a basso reddito, li riceve”.

Gli studi citati dai Cdc mostrano che riescono a prevenire l’80 per cento delle carie e continuano a proteggere contro la metà delle carie fino a quattro anni dopo che la sigillatura è stata posta. Possono essere tenuti in bocca per nove anni.

Gravidanza, l’acido folico aiuta

GravidanzaL'assunzione costante di acido folico permetterebbe di prevenire il 50-70 per cento dei casi di ...

Polmonite nei bimbi: consigli, cure, prevenzione

PolmoniteGli esperti della Società italiana di pediatria (Sip) hanno spiegano le cause, i sintomi, le ...