iscrizionenewslettergif
Cultura

Bassa Bergamasca, castelli aperti il 6 novembre

Di Redazione27 ottobre 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bassa Bergamasca, castelli aperti il 6 novembre
Il castello di Malpaga

Domenica 6 novembre avrà luogo l’ultimo degli appuntamenti con le “Giornate dei castelli, palazzi e borghi medievali” della pianura bergamasca.

Nelle sette precedenti giornate sono ben 15mila le persone che hanno preso parte a questa iniziativa. Sono nove i comuni interessati da quest’ultima tappa: Cologno al Serio, Torre Pallavicina, Martinengo, Pagazzano, Malpaga, Caravaggio, Brignano, Urgnano e Romano di Lombardia.

Tra i luoghi da visitare Palazzo Gallavresi di Caravaggio, il borgo storico di Cologno al Serio e il maestoso castello di Malpaga.

Ed in vista del 2017, quando la Lombardia orientale con le province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova sarà Regione Europea della Gastronomia, a Cologno al Serio sarà ospitato per tutta la giornata un vero e proprio percorso dei sapori del progetto EAst Lombardy.

“Quella tra enogastronomia, eccellenze produttive del territorio e luoghi di interesse culturale è una sinergia vincente, capace di promuovere in modo integrato un patrimonio in grado di attirare nuovi flussi turistici, distribuendoli peraltro in modo sostenibile sul territorio in linea con i principi e valori del nostro progetto” dichiara Roberta Garibaldi, direttore scientifico di East Lombardy- Regione Europea della Gastronomia 2017.

Presente Prossimo: arrivano Aime e Ferracuti

Marco AimeProseguono gli appuntamenti con gli scrittori e i saggisti di Presente Prossimo, uno dei principali ...

Doppio appuntamento con Pandemonium Teatro

Doppio appuntamento anche per questa prima domenica di novembre con Pandemonium Teatro. A Loreto, il ...