iscrizionenewslettergif
Loreto

Bergamo, pista ciclabile in via King: partono i lavori

Di Redazione17 Ottobre 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bergamo, pista ciclabile in via King: partono i lavori
Via Martin Luther King

BERGAMO — Partono il 24 ottobre in via Martin Luther King, a Bergamo, i lavori per sistemare la roggia che costeggia la strada e portare finalmente la pista ciclo-pedonale dall’ospedale fino al passaggio a livello adiacente all’area della motorizzazione civile.

La pista ciclabile è un progetto da oltre 2 milioni di euro che negli scorsi mesi ha già trovato attuazione, tra le altre, in via Borgo Palazzo, in via Tremana, in via Carnovali e via Corridoni.

Scendendo nel dettaglio, il progetto prevede la realizzazione di un nuovo muro di sostegno della strada oltre al consolidamento delle sponde della roggia che costeggia via King. La nuova pista ciclo-pedonale sarà realizzata tra il passaggio a livello ferroviario e la rotatoria che conduce all’Ospedale Papa Giovanni; si completa così l’esistente pista ciclo-pedonale che dalla rotatoria si estende a sud fino all’intersezione con la via Cavalli, nel quartiere del Villaggio degli Sposi.

I lavori forniscono anche l’occasione per il totale e completo rifacimento dell’impianto di illuminazione pubblica, che sarà realizzato con tecnologia a Led.

Il valore dell’intervento in via King è di circa 630mila euro ed è stato aggiudicato alla Cofar srl di Castelnovo dé Monti, in provincia di Reggio Emilia. I lavori avranno durata di circa 5 mesi e si concluderanno intorno alla metà di marzo 2016.

Nel frattempo la polizia locale ha emesso un’ordinanza che limita il traffico dei veicoli per consentire lo svolgimento dei lavori.

Su via Martin Luther King, nel tratto compreso tra la rotatoria di svincolo all’ospedal e il passaggio a livello è previsto il senso unico di marcia in direzione del centro cittadino, mentre la via sarà strada a fondo chiuso in corrispondenza del passaggio a livello per tutti coloro che provengono dalla Motorizzazione civile. Tutti gli automobilisti che provengono da Treviolo e Curnasco potranno raggiungere la rotatoria d’imbocco all’ospedale e proseguire in direzione della città.

Bergamo, un successo il “Bulldog day”

Il Bulldog day al parco della TruccaBERGAMO -- Oltre 170 esemplari da tutto il nord Italia, circa 350 partecipanti e un ...

Bergamo, zona ospedale: 150 nuovi alberi

BERGAMO -- L'area di fronte all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo avrà 150 nuovi alberi. Lo ...