iscrizionenewslettergif
Provincia

Zingonia, 130 denunce per il rave abusivo

Di Redazione13 Ottobre 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Zingonia, 130 denunce per il rave abusivo
I carabinieri

ZINGONIA — Sono 130 le persone denunciate in seguito al rave che si è svolto nella notte tra sabato e domenica scorsa in un capannone abbandonato a Zingonia.

Il party era stato interrotto dall’arrivo dei Carabinieri della compagnia di Treviglio che avevano identificato i partecipanti, alcuni dei quali provenienti anche dall’estero.

I militari hanno individuato gli organizzatori della festa, una ventina di persone in tutto, che avevano utilizzato alcuni furgoni per il trasporto degli impianti acustici e di altri materiali utilizzati per allestire i palchi.

Queste persone dovranno rispondere della violazione di una norma del codice di pubblica sicurezza, oltre che di quella del codice penale per invasione di terreni ed edifici.

A tutti gli altri giovani, tra i quali 4 minorenni, è stato invece contestato il solo concorso in invasione di terreni ed edifici.

Vino di lusso: arriva il rosè con frammenti d’argento

l'etoile rosèBERGAMO -- Dopo il lancio sul mercato de l’Etoile, spumante metodo classico con polvere d’oro, ...

Bergamo, allerta meteo per forti temporali in arrivo

Il temporale in ValserianaBERGAMO -- La sala operativa della Protezione civile ha emesso un bollettino di allerta meteo ...