iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Aeroporto: sequestrati 25mila euro a un turco

Di Redazione10 Agosto 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Aeroporto: sequestrati 25mila euro a un turco
Il denaro sequestrato

ORIO AL SERIO — Nell’ambito dei controlli finalizzati al contrasto del traffico illecito di capitali, i funzionari dell’Ufficio delle dogane di Bergamo in servizio presso la sezione operativa territoriale di Orio al Serio hanno scoperto, con la collaborazione dei militari della Guardia di finanza, denaro contante non dichiarato per un importo di 60.000 euro.

La valuta, costituita da banconote di vari tagli, è stata rinvenuta nel corso di un controllo ad un cittadino turco, residente in Francia, in partenza per la Turchia.

Nel rispetto della normativa valutaria, che stabilisce l’obbligatorietà della dichiarazione doganale per i trasferimenti di denaro contante pari o superiore a 10.000 euro, si è proceduto al sequestro del 50 per cento dell’eccedenza, per un importo di 25.000 euro.

Aeroporto: i sindaci chiedono confronto sulla sicurezza

L'aereo fuori pista ad Orio al SerioBERGAMO -- "Chiediamo a Sacbo di confrontarsi quanto prima con le amministrazioni comunali". Parola dei ...

Aeroporto, Sacbo ribadisce: rispettati standard di sicurezza

L'aereo finito fuori pista a OrioBERGAMO -- Dopo la richiesta dei sindaci di Bergamo, Dalmine, Levate e Treviolo di un ...