iscrizionenewslettergif
Italia

Ragazza muore in auto: la ritrova il fidanzato

Di Redazione18 Luglio 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ragazza muore in auto: la ritrova il fidanzato
Ambulanza

MANTOVA — Una ragazza di 21 anni è morta in un incidente stradale sabato notte ma il suo cadavere è stato ritrovato nell’auto solo domenica mattina dal fidanzato.

Il giovane si era messo a cercarla allarmato perchè non era ancora tornata a casa. La vittima è Giulia Atlante, residente a Polesine di Pegognaga.

La ragazza stava tornando a casa a notte fonda dopo aver partecipato ad una festa di compleanno di un’amica a Rivalta sul Mincio.

Lungo la provinciale che collega Suzzara a Motteggiana, forse per un colpo di sonno ha perso il controllo della Fiat Punto che è finita nel fossato laterale per poi terminare la sua corsa contro un ponticello in cemento.

A ritrovare l’auto, seminascosta dalla vegetazione, è stato il fidanzato, allertato dalla famiglia che non l’aveva vista tornare a casa.

Scontro fra due ruote: motociclista finisce nel canale

La moto nel canalePADOVA -- I vigili del fuoco di Abano sono intervenuti a Rubano per il recupero ...

Promette incontri hard e li deruba

Una volante della PoliziaTERAMO -- Una donna di 39 anni peruviana è stata arrestata dalla polizia a San ...