iscrizionenewslettergif
Bergamo

Yara, processo Bossetti: sentenza l’1 luglio

Di Redazione17 Giugno 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

A due anni esatti dall'arresto torna in aula l'artigiano di Mapello. Ma l'attesa è per l'udienza finale

Yara, processo Bossetti: sentenza l’1 luglio
Massimo Bossetti

BERGAMO — A due anni esatti dall’arresto, torna in aula per il processo Massimo Bossetti, imputato per l’omicidio di Yara Gambirasio.

Oggi l’udienza numero 44 per l’artigiano di Mapello. Potrebbe essere l’ultima prima della sentenza prevista per il prossimo 1 luglio 2016.

Nella giornata di oggi al tribunale di Bergamo sarà la volta delle repliche e delle controrepliche delle parti.

L’attesa tuttavia è concentrata sulla data del primo luglio. Quella in cui, dopo le dichiarazioni di Bossetti, la Corte si riunirà in camera di consiglio per decretare la sentenza.

In caso di condanna, l’artigiano di Mapello rischia fino all’ergastolo, come peraltro richiesto dal pubblico ministero Letizia Ruggeri viste le aggravanti delle sevizie e della crudeltà.

Bergamo, violento temporale: acqua alta in città (video)

Un auto nel nubifragio in zona StadioBERGAMO -- Un nuovo potente acquazzone si è riversato poco fa su Bergamo. Nel giro ...

Contro le discriminazioni: nasce Leacomunica

La presentazione di LeacomunicaBERGAMO -- Giovedì 16 giugno si è tenuta presso il Cristallo Palace Hotel di Bergamo ...