iscrizionenewslettergif
Italia

Lancio con la tuta alare: si schianta sul Monte Bianco

Di Redazione13 Giugno 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Lancio con la tuta alare: si schianta sul Monte Bianco
L'Aiguille du Midi

AOSTA — E’ morto dopo un lancio con la tuta alare dai 3800 metri dell’Aiguille du Midi, sul versante francese del Monte Bianco.

A perdere la vita un 33enne padovano, Dario Zanon, di Lobia di San Giovanni in Bosco.

Il giovane era uno dei più noti appassionati della specialità. Il suo corpo è stato ritrovato sul ghiacciaio di Bossons a circa 2000 metri di altezza, nell’Alta Savoia.

A dare l’allarme era stata la fidanzata che, non riuscendo a rintracciarlo, aveva pensato a una tragedia.

L’appassionato di wingsuit aveva avvisato il soccorso alpino della gendarmeria che si sarebbe lanciato.

Precipitano dalla Presanella: due alpinisti morti

La PresanellaTRENTO -- Sono precipitati lungo un canalone per 300 metri, per schiantarsi sulle rocce. Sono ...

Sequestra una bimba di 7 anni: arrestato

I carabinieri (veri) in azioneBARI -- E' stata una mezz'ora di autentico terrore quella vissuta da una mamma a ...