iscrizionenewslettergif
Italia

Maestra elementare uccisa a coltellate dall’ex

Di Redazione9 Giugno 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Maestra elementare uccisa a coltellate dall’ex
I carabinieri in azione

VERONA — Un’altra donna uccisa in modo brutale dal suo ex. Una maestra elementare di 46 anni, Alessandra Maffezzoli, è stata pugnalata ripetutamente e colpita alla testa con un vaso dal suo ex convivente, Giuliano Falchetto, 53 anni, di Caprino Veronese.

E’ accaduto ieri sera a Pastrengo, in provincia di Verona. Dopo aver compiuto l’omicidio, l’uomo, che fa il barista, si è allontanato in macchina.

Mentre le pattuglie dei Carabinieri lo stavano già cercando è arrivata alla centrale la segnalazione del portiere di un albergo di Castelnuovo che ha riferito della presenza di un uomo che si aggirava con fare sospetto nella struttura turistica.

Portato in caserma dopo essere stato rintracciato, l’uomo ha confessato l’omicidio davanti al magistrato.

Secondo alcune testimonianze, prima di essere bloccato dai militari l’uomo avrebbe tentato di suicidarsi gettandosi nel lago.

Cerca lumache: annega in un fosso in piena

L'ambulanzaBRESCIA -- Tragedia ieri sera nel Bresciano. Un cercatore di lumache è morto dopo essere ...

Cancello della scuola cade e colpisce due bimbi

Il cancello cadutoMASSA CARRARA -- Si è sfiorata la tragedia ieri all'uscita degli alunni da una scuola ...