iscrizionenewslettergif
Provincia

Chiuduno, torna il festival “Lo spirito del pianeta”

Di Redazione23 Maggio 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Chiuduno, torna il festival “Lo spirito del pianeta”
Lo spirito del pianeta

CHIUDUNO — Torna dal 27 maggio prossimo al Polo Fieristico di Chiuduno, in provincia di Bergamo il festival etnico “Lo spirito del pianeta”.

Si tratta dell’unico festival indigeno in Italia, che festeggia la sua sedicesima edizione diventando internazionale, con una propaggine itinerante in Australia, dal 16 al 27 novembre.

Il festival si aprirà con l’inaugurazione della statua Moai, iniziata l’anno scorso, che verrà terminata con la posa di un cappello di circa 6 tonnellate, divenendo così uno dei più grandi Moai al mondo al di fuori dell’Isola di Pasqua.

Dopo l’inaugurazione, con una cerimonia di purificazione dei Rapa Nui che lo hanno realizzato, concerto di Davide Van De Sfroos.

Tra gli ospiti del festival il flautista Michael McGoldrick e il quintetto irlandese dei Goitse. E poi popoli e gruppi da tutto il mondo, come vuole lo spirito della manifestazione, che accoglie ogni giorno circa 20mila persone.

Venerdì comincia il Tennis vip 2016

Tennis vipCIVIDINO -- E' una degli appuntamenti mondani più attesi della Bergamasca. Comincia venerdì 20 maggio ...

Tennis 2016: parata di campioni dello sport

Tennis vipCIVIDINO -- Cinque campioni dello sport hanno fatto visita ieri sera al Tennis 2016 in ...