iscrizionenewslettergif
Bergamo

Furti di auto di lusso in Bergamasca: presi 4 marocchini

Di Redazione20 Aprile 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Tredici autovetture restituite ai legittimi proprietari. La banda agiva in tutta la Lombardia

Furti di auto di lusso in Bergamasca: presi 4 marocchini
Una volante della Polizia

BERGAMO — La squadra mobile della polizia di Como ha scoperto un’organizzazione specializzata in furti di auto di grossa cilindrata che avvenivano in concessionarie, autofficine, autolavaggi e in abitazioni private anche in Bergamasca.

La polizia ha eseguito ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di 4 marocchini residenti in provincia di Milano, due già detenuti per altra causa.

Ai 4 è stata contestata una lunga serie di furti di auto commessi a partire dal 15 marzo scorso nelle province di Como, Milano, Lodi, Cremona, Bergamo, Brescia e Piacenza.

Le indagini sono partite dal furto di un’auto in una concessionaria di Como. Appostamenti e rilevamenti fotografici hanno consentito di identificare i componenti della banda e di ricostruire il modus operandi.

Spesso riuscivano a impossessarsi delle chiavi delle auto, oppure si fingevano clienti. Gli inquirenti sono inoltre riusciti a recuperare e restituire ai proprietari 13 autovetture. Sono state eseguite perquisizioni e sono state sequestrate due auto in uso agli indagati per commettere i furti.

Commercialisti, buoni segnali ma giovani in difficoltà

L'assemblea generale dei commercialisti a BergamoBERGAMO -- "Una fase economica più positiva, dopo anni di forte crisi e sofferenza, ma ...

Web e digitale: 4000 universitari alla Fiera di Bergamo

rete attacco internetBERGAMO -- Si terrà a Bergamo dal 19 al 24 luglio prossimo "Campus Party", uno ...