iscrizionenewslettergif
Provincia

Tre interventi del soccorso alpino in Bergamasca

Di Redazione4 Aprile 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tre interventi del soccorso alpino in Bergamasca
Gli uomini del soccorso alpino

BERGAMO — Tre interventi per fortuna non gravi del soccorso alpino durante la domenica di ieri.

Al centro operativo della VI delegazione orobica sono arrivate diverse richieste soccorso. La prima, intorno alle 7:15 del mattino, per una signora scivolata in un canale in Val Parina, nel territorio di Oltre il Colle, mentre camminava lungo un sentiero, in una zona boschiva. Ha riportato alcuni traumi ed è quindi stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza, decollata da Bergamo. Portata a bordo per mezzo del verricello, è stata trasferita in pochi minuti alla piazzola di emergenza, dove ad attenderla c’erano l’ambulanza e una squadra di tecnici a supporto.

Nel primo pomeriggio a Strozza una donna è caduta con la bicicletta, si è fatta male a un braccio e non riusciva a proseguire. Ha chiesto aiuto e siccome le sue condizioni erano comunque buone è stata guidata attraverso le indicazioni fornite per telefono alla strada, situata a poche centinaia di metri, dove l’ha raggiunta l’ambulanza.

Infine, sul Pizzo Tre Confini, sopra Valbondione uno scialpinista cadendo ha riportato la sospetta frattura di tibia e perone. Allertato il 112, che ha inviato l’elicottero, e le squadre territoriali del soccorso alpino, è stato raggiunto in poco tempo e portato in ospedale.

Bergamo, arrivano i Cinemadays: al cinema con 3 euro

CinemadaysBERGAMO -- Dopo il successo ottenuto nell’edizione dello scorso anno che ha registrato 1,8 milioni ...

Brusco atterraggio in parapendio: 52enne ferito

Un parapendioGANDINO -- Nuovo incidente in parapendio in Bergamasca. Dopo lo schianto di un appassionato contro ...