iscrizionenewslettergif
Politica

Elezioni comunali 2016: voto probabile il 5 giugno

Di Redazione30 Marzo 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Eventuali ballottaggi il 19. In Bergamasca 38 Comuni alle urne

Elezioni comunali 2016: voto probabile il 5 giugno
Il municipio di Treviglio

BERGAMO — Con tutta probabilità, le elezioni amministrative del 2016 si terranno il 5 giugno, con turno di ballottaggio due settimane dopo, il 19 giugno.

E’ questo l’orientamento anche se l’ultima parola spetterà al Viminale che ha tempo fino all’11 aprile prossimo per ufficializzare la data del 5 giugno. La legge stabilisce che le elezioni devono tenersi tra il 15 aprile e il 15 giugno e il ministero deve comunicare la data entro il 55esimo giorno antecedente la votazione.

Al voto andranno 1.300 comuni. L’attenzione sarà puntata sulle grandi città, a partire da Roma, Milano, Torino, Napoli e Bologna.

Il 5 giugno cade alla fine di un lungo ponte che parte giovedì 2 giugno (Festa della Repubblica) e finisce proprio domenica.

In provincia di Bergamo le elezioni riguarderanno 38 comuni. Fra i principali ci sono Treviglio, Caravaggio e Ponte San Pietro. Ma si vota anche a Adrara San Rocco, Almé, Ardesio, Bedulita, Bottanuco, Calcinate, Calvenzano, Carobbio degli Angeli, Castione della Presolana, Chiuduno, Cologno al Serio, Cornalba, Costa Valle Imagna, Costa Volpino, Filago, Fornovo, Giorno, Gromo, Locatello, Medolago, Oltressenda Alta, Palazzago, Predore, Pumemengo, San Giovanni Bianco, San Paolo d’Argon, San Pellegrino, Solza, Strozza, Torre Pallavicina, Urgnano, Valnegra, Verdellino, Vilminore di Scalve.

Provincia, Rossi punta sulle zone omogenee

Matteo RossiBERGAMO -- Nascono le zone omogenee della provincia di Bergamo. Il presidente della Provincia Matteo ...

Lombardia, resta in vigore la legge anti-moschee

Roberto MaroniMILANO -- Resta in vigore la cosiddetta legge anti-moschee varata dalla Regione Lombardia. Lo ha ...