iscrizionenewslettergif
Bergamo

Imprese under 30: bene Bergamo

Di Redazione1 Marzo 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Imprese under 30: bene Bergamo
Una ragazza al lavoro

BERGAMO — Bergamo è fra le province lombarde più attive nell’imprenditoria giovanile, sotto i 30 anni. Lo sostiene Formaper, azienda speciale della Camera di commercio di Milano che ha analizzato le cifre degli under 30 che si mettono in proprio.

Le imprese giovani in Lombardia sono oltre 77mila, il 14,1% italiano. Oltre una impresa giovane su quattro è in mano a donne (26,4%), quasi una su tre a stranieri (28,3%).

Milano (33,4%), Brescia (14%) e Bergamo (11,3%) le province che concentrano a livello regionale il numero maggiore di imprese giovani con Milano (+1,6%) e Monza e Brianza (+0,3%) uniche a crescere rispetto al 2014.

In proporzione però le imprese giovani pesano di più a Lodi (10,9% delle attive), Pavia (10,4%) e Bergamo (10,3%), con forte presenza femminile soprattutto a Sondrio e Mantova (30,1% e 29,6% delle imprese giovani contro una media regionale del 26,4%) e straniera a Milano (38,1% delle imprese giovani contro una media regionale del 28,3%).

Gli addetti delle imprese giovani in Lombardia sono stati 145mila nel 2015 di cui circa 60mila in imprese milanesi, oltre ventimila a Brescia, quasi 17mila a Bergamo. Oltre un quarto degli addetti è impiegato in imprese straniere e altrettanti in imprese femminili.

Galgario, giardino dei giusti all’archeologo di Palmira

Khaled Al AsaadBERGAMO -- Sarà dedicato a Khaled al-Asaad (custode del complesso archeologico e museale di Palmira, ...

Bergamo, travolto dal treno: muore 59enne

Il passaggio a livello di via Martin Luther King a BergamoBERGAMO -- Grave incidente ferroviario questa mattina sulla linea Bergamo-Lecco. Un uomo di 59 anni ...