iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bossetti scrive una lettera ai genitori di Yara

Di Redazione9 Gennaio 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

In possesso dell'avvocato difensore Claudio Salvagni che conferma. Top secret il contenuto

Bossetti scrive una lettera ai genitori di Yara
L'avvocato difensore di Bossetti, Claudio Salvagni

BERGAMO — Una lettera dal contenuto finora top secret. E’ quella che Massimo Bossetti, unico imputato per l’omicidio della tredicenne di Brembate di Sopra, Yara Gambirasio, ha scritto dal carcere ai genitori della ragazza.

La missiva è in possesso di uno dei suoi difensori, Claudio Salvagni. L’avvocato stesso si è limitato a confermare la circostanza ed ha spiegato che la lettera sarà consegnata a Fulvio e Maura Gambirasio solo alla fine del dibattimento in corso davanti ai giudici della Corte d’Assise di Bergamo.

Intanto ieri gli animi in aula si sono talmente surriscaldati che la presidente, Antonella Bertoja, ha sospeso l’udienza, rinviandola al 15 gennaio.

La decisione è arrivata dopo un duro scambio verbale tra difesa e parte civile e in seguito al fatto che il pubblico ministero Letizia Ruggeri ha messo in dubbio le competenze del consulente degli avvocati di Massimo Bossetti, Ezio Denti.

Metà delle famiglie ha un cane: record a Bergamo

Un golden retrieverBERGAMO -- Una famiglia su due ha un cane in casa e le province più ...

Bergamo, traffico in tilt sull’asse: 40 minuti per 3 chilometri

Coda sull'asse interurbanoBERGAMO -- Fino a quaranta minuti per fare tre chilometri. Sono drammatiche, sulla viabilità, le ...