iscrizionenewslettergif
Esteri

Spagna, il premier Rajoy preso a schiaffi

Di Redazione17 Dicembre 2015 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

MADRID, Spagna — Il premier spagnolo Mariano Rajoy è stato preso a schiaffi durante una tappa elettorale in Galizia.

Finale di campagna sempre più incandescente in Spagna. Ieri un giovane di 17 anni ha colpito il premier con uno schiaffo al volto rompendogli gli occhiali, prima di essere arrestato.

Il giovane sarebbe vicino al movimento della Marea, alleato in Galizia con Podemos. Il leader del partito post-indignado Pablo Iglesias ha subito inviato un messaggio di solidarietà al premier preoccupandosi per la sua salute.

Rajoy ha proseguito il tour elettorale a Pontevedra senza occhiali. L’aggressione è avvenuta all’indomani del duello-rissa in tv fra Rajoy e il leader socialista Pedro Sanchez, che lo ha offeso dichiarandolo una “persona non per bene”. Il premier aveva risposto definendo il rivale “vile, meschino e miserabile” .

Los Angeles, cessato l’allarme: riaprono le scuole

Le squadre speciali della poliziaupdated LOS ANGELES, Usa -- Dopo un allarme senza precedenti, riapriranno questa mattina le scuole ...

Stragi di Parigi: Salah fuggito in un baule

Il terrorista in fugaPARIGI, Francia -- Il ricercato numero 1 per gli attentati di Parigi in Francia Salah Abdeslam ...