iscrizionenewslettergif

Il fascino della nebbia a Bergamo Alta

Città Alta nella nebbia

Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Mi è capitato ultimamente di leggere in rete articoli di riviste inglesi che consigliano ai loro lettori d’Oltremanica di venire assolutamente a visitare Bergamo descrivendola come una delle città più belle d’Italia. I signori giornalisti consigliano di farlo prendendo uno “short break” in primavera.

Evviva! penso io. Ma siamo davvero sicuri che il periodo migliore per godere di Bergamo Alta sia davvero la primavera? Io trovo che la nebbia la renda molto più bella e affascinante.

Rossana Battisti

Clicca qui e guarda le altre foto della nostro rubrica “Scatti d’autore”.

L’autrice
Rossana Battisti è nata l’11 Ottobre 1978 a Terni. Dopo aver trascorso gli anni della sua infanzia a Perugia si è trasferita con la famiglia a Bergamo, città che nel tempo è rimasta luogo in cui vive e lavora. “Mi dedico ad una ricerca costante muovendomi attraverso luoghi fisici che evocano sensazioni e ricordi e la fotografia ormai da anni è lo strumento che per fare questo più mi si addice e amo. Mi aiuta ad indagare sulla realtà come qualcosa di mai ovvio. Nel mondo della fotografia sono Roxy Beat e questi sono i miei lavori”.

One Response to Il fascino della nebbia a Bergamo Alta

  1. P. 26 Novembre 2015 at 10:23

    Meraviglioso scatto… e meravigliose le tue foto! 🙂

Città Alta, soglia di un mondo irreale

SogliaI vicoli ciottolati di Città Alta avvolti nella nebbia non smetteranno mai di incantarmi e ...

Il profilo di Hitchcock a Bergamo Alta

Dark OutlineA volte gli effetti atmosferici creano immagini, persino sembianze, di grande effetto. E' il caso ...