iscrizionenewslettergif
Treviglio

Il cibo come farmaco naturale: convegno a Treviglio

Di Redazione3 Novembre 2015 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il cibo come farmaco naturale: convegno a Treviglio
Nutraceutica

TREVIGLIO — Mangiar bene, mangiar sano: il cibo come farmaco naturale. E’ questo l’argomento al centro del convegno che si terrà mercoledì 11 novembre 2015, alle 20:15, all’auditorium Tnt di Treviglio, in piazza Garibaldi.

Il simposio è organizzato dal ristorante Mate di Treviglio, specializzato in cibo a chilometro zero, in collaborazione con l’associazione Amici di Gabry e la cooperativa agricola Cascine nelle terre di ghiaia.

L’informazione sui prodotti alimentari è sempre più sentita tra i consumatori. Le richieste riguardano non solo la sicurezza d’origine dei prodotti, ma anche il loro valore nutrizionale e biologico, ovvero la presenza di componenti che contribuiscono alla salute.

Si tratta della cosiddetta “nutraceutica”, una delle più recenti discipline nell’ambito delle scienze dell’alimentazione e della nutrizione. Il termine nutraceutico è stato coniato qualche anno fa e deriva dalla combinazione di nutrizione e farmaceutica.  In estrema sintesi, il cibo diventa farmaco naturale.

Il convegno di Treviglio è basato proprio sulle prospettive di questa disciplina che sta letteralmente spopolando.  A presiedere l’assise sarà il direttore del dipartimento di oncologia dell’ospedale di Treviglio Sandro Barni. Le relazioni saranno di Marcello Iriti (Università di Milano), dell’oncologo Luciano Isa (Ospedale di Melegnano), di Antonio Carlo Bossi (Centro regionale Diabete).

L’iniziativa è curata da Giuliano Mattavelli e chef Roberto, della cooperativa MaTé.  Il convegno è a ingresso libero.

Treviglio, vicenda Cantoni: la scuola prepara sanzioni disciplinari

L'istituto Cantoni di TreviglioTREVIGLIO -- "Il grave episodio di ieri mattina, che ha creato un doveroso allarme, se ...

Ospedale Treviglio: telo trasparente per il taglio cesareo

Un bimbo nato dietro il telo trasparenteTREVIGLIO -- Il ricorso al taglio cesareo può privare la mamma dell'esperienza della nascita del ...