iscrizionenewslettergif
Isola

Bonate Sotto: spettacoli e musica nei cortili

Di Redazione25 Giugno 2015 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bonate Sotto: spettacoli e musica nei cortili
Uno spettacolo in cortile

BONATE SOTTO — Cinque spettacoli tra musica, teatro e performance artistiche, dal vivo nei cortili del paese. E’ quanto prevede “Estate in corte”, manifestazione che si terrà a Bonate Sotto in provincia di Bergamo.

Il progetto culturale è organizzato dal Comune. Porterà spettacoli musicali e teatrali nei cortili del paese dal 26 giugno al 25 luglio. Un contenitore itinerante per realizzare la cultura in mezzo alla gente e trasformare i luoghi della vita quotidiana in palchi a cielo aperto. L’ingresso è gratuito.

Tutti gli spettacoli si terranno alle ore 21. Si inizia il 26 giugno nel cortile della famiglia Bruni-Grimoldi in via Bellini 4 (in caso di maltempo alla Chiesa S.Giorgio) con musica classica insieme a Francesco Bissanti e Angelo La Manna. Un duo d’eccezione che propone un sodalizio musicale originale tra due strumenti tra loro apparentemente molto diversi: pianoforte e marimba.

Si prosegue il 3 luglio con i “Killer Diller, nel cortile del Centro socio culturale di via San Sebastiano 3 (in caso di maltempo sala civica), che faranno rivivere i brani più accattivanti della mitica epoca dello swing.

Il 9 luglio toccherà al cortile della famiglia Comi, in Piazzetta Immacolata (in caso di maltempo Chiesa S.Giorgio). Qui suoneranno “I quattro tempi” una formazione di flauto, viola, violino, violoncello e percussioni arricchita da una performance artistica live sulle note della musica celtica, tanghi argentini e jazz.

Sarà poi la volta del teatro, il 24 luglio al Centro socio culturale via San Sebastiano 3 (in caso di maltempo: Oratorio, via Marconi) con uno spettacolo che fa parte del prestigioso cartellone del Festival Desidera. “Filò: la storia di uno zanni all’inferno” che rappresenta la veglia dei contadini nelle stalle durante l’inverno fatta di racconti, sogni e speranze. La rappresentazione teatrale unisce la preparazione di un piatto tipico del filò veneto per cui, terminato lo spettacolo, si proseguirà insieme con un momento conviviale.

Non poteva mancare un’iniziativa per bambini e famiglie: sabato 25 luglio, nel cortile della famiglia Comi in via Roma 9 (in caso di maltempo: Palazzetto dello Sport) si terrà lo spettacolo di burattini “Brevi Storie” della compagnia Pane e Mate che fa parte del cartellone “Borghi e Burattini”.

Incontinenza: visite gratuite a Ponte San Pietro

Il policlinico di Ponte San PietroPONTE SAN PIETRO -- Visite gratuite sull'incontinenza nei prossimi giorni al policlinico di Ponte San ...

Ponte San Pietro, camminata notturna sull’Isolotto

L'Isolotto di Ponte San PietroPONTE SAN PIETRO -- Liberare l'Isolotto, celebre zona non troppo sicura, di Ponte San Pietro ...