iscrizionenewslettergif
Cultura

Contemporary locus al Monastero del Carmine

Di Redazione22 Giugno 2015 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Contemporary locus al Monastero del Carmine
Monastero del Carmine (foto Albergati)

Nuova edizione per Contemporary locus.  La manifestazione verrà presentata martedì mattina nello spazio adiacente all’ingresso della Chiesa del Carmine di Bergamo Alta (via Bartolomeo Colleoni).

Durante la presentazione verrà illustrato il programma di iniziative con cui nelle prossime settimane riaprirà al pubblico l’ex Monastero del Carmine.

Contemporary locus svela luoghi nascosti e dimenticati della città di Bergamo attraverso il lavoro di artisti contemporanei. Per questo motivo l’associazione è stata chiamata a realizzare un progetto “site specific” per i due saloni situati al primo piano del Monastero, mai aperti al pubblico.

Contemporary locus 8, a cura di Paola Tognon, inaugurerà il prossimo giovedì 25 giugno, alle 19, con opere di tre artisti internazionali, Evgeny Antufiev, Etienne Chambaud, Berlinde De Bruyckere e dell’Atelier dell’Errore, progetto artistico che si configura come “scultura sociale” al servizio della neuropsichiatria infantile.

Bergamo, entra nella fase finale la Donizetti week

La Domus BergamoIn attesa della lunga notte di musica e immagini del 20 giugno, entra nella sua ...

Borgo Santa Caterina: mostra di Gubellini

"Testa menti" di GubelliniUna nuova esposizione nella Galleria di Borgo Santa Caterina dedicata alle opere di Marco Gubellini, ...