iscrizionenewslettergif
Bassa

Romano di Lombardia: aggredisce e rapina una donna, poi fugge

Di Redazione23 Maggio 2015 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Romano di Lombardia: aggredisce e rapina una donna, poi fugge
I Carabinieri

ROMANO DI LOMBARDIA — I carabinieri di Romano di Lombardia lo cercavano per una rapina ma lui è risultato irreperibile.

Sono in corso in tutta la provincia di Bergamo le ricerche di un calabrese, originario di Platì ma anagraficamente residente a Volbarno, in provincia di Brescia.

L’uomo, 51 anni, di fatto senza fissa dimora, è accusato di aver compiuto una rapina ai danni di una due donna polacca di 48 anni, che dopo essere stata percossa dal soggetto è stata derubata del telefono cellulare.

Il fatto è avvenuto ieri intorno alle 18 in via Belvedere, a Romano di Lombardia.

L’uomo è stato denunciato in stato di irreperibilità.

Cividate: operaio ferito da una sbarra di ferro

L'ambulanzaCIVIDATE AL PIANO -- Infortunio sul lavoro la notte scorsa a Cividate al Piano. Un ...

Urgnano: arrestato bergamasco con droga

I carabinieri in azioneURGNANO -- I carabinieri della stazione di Calcinate, in provincia di Bergamo, hanno arrestato uno ...