iscrizionenewslettergif
Italia

Stuprò studentessa: romeno condannato a 10 anni

Di Redazione30 Aprile 2015 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Stuprò studentessa: romeno condannato a 10 anni
I carabinieri

MILANO — Dieci anni e 6 mesi di carcere. E’ questa la condanna che il tribunale di Milano ha inflitto al romeno accusato di aver stuprato una studentessa lo scorso 8 giugno a Milano.

Orhan Suliman, questo il nome del 21enne condannato, agì insieme a un connazionale. Il romeno colpì a pugni, stuprò e rapinò una studentessa polacca di 23 anni che era a Milano nell’ ambito del progetto universitario Erasmus.

L’inchiesta sulla bruttissima vicenda è stata condotta del pubblico ministero Gianluca Prisco che ha chiesta la condanna del romeno.

La difesa ha chiesto il rito abbreviato. Il giudice per l’udienza preliminare Paolo Guidi  lo ha condannato a 10 anni e 6 mesi.

Fisco, utilizzabile la lista Falciani: gli evasori italiani tremano

soldiROMA -- La cosiddetta "lista Falciani", che contiene i nomi di centinaia di facoltosi italiani ...

Stalker a 83 anni: la vittima ne ha 70

CarabinieriNAPOLI -- Un uomo di 83 anni è stato accusato di stalking per aggressioni verbali ...