iscrizionenewslettergif
Bergamo

Quattro casi sospetti di scabbia in stazione Centrale

Di Redazione22 Aprile 2015 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

A Milano fra i profughi accampati, in attesa di trasferimento. Lo rende noto il Comune

Quattro casi sospetti di scabbia in stazione Centrale
I profughi in stazione Centrale a Milano

BERGAMO — Per i tanti bergamaschi che di fretta vanno a lavorare a Milano, passando dalla stazione centrale, sono diventati una presenza fissa. Ebbene, fra gli immigrati che si trovano accampati nella principale stazione del capoluogo lombardo ci sarebbero casi di scabbia.

“Quattro sospetti casi di scabbia sono stati rilevati dagli operatori sanitari tra i profughi in attesa di essere trasferiti dalla Stazione Centrale al Centro di via Corelli”. A riferirlo è l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Milano, Pierfrancesco Majorino.

I quattro sono stati portati in ospedale per gli accertamenti ed eventuali cure. “Chiediamo nuovamente alla Regione – dice Majorino – di istituire un presidio permanente nei luoghi dove spontaneamente i profughi arrivano”.

Bergamo, mostra fotografica sulle donne in ospedale

L'ospedale di BergamoBERGAMO -- Una mostra fotografica sui ruoli che le donne ricoprono. E' quella organizzata da ...

Bergamasca festeggia il compleanno davanti al Papa

Marina e Papa FrancescoBERGAMO -- Festeggiare il compleanno davanti al Papa non è proprio una cosa tanto comune. ...