iscrizionenewslettergif
Politica

Milano, Pisapia non si ricandida

Di Redazione23 Marzo 2015 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Milano, Pisapia non si ricandida
Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia

MILANO — Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia non si candiderà per un secondo mandato.

L’annuncio, che pone fine ai rumors, in una conferenza stampa indetta ieri  pomeriggio pieno pomeriggio a Palazzo Marino, sede del Comune.

Pisapia ha esternato la sua decisione, presa in “assoluta autonomia, senza averne parlato a livello nazionale e senza pressioni dai partiti”, anche se qualche “invito affettuoso” a riprovarci, ha detto, è venuto.

Una decisione, ha tenuto a precisare, presa non per stanchezza o delusione, ma “per coerenza” con quanto aveva dichiarato dalla campagna elettorale che lo aveva portato alla vittoria su Letizia Moratti.

“Ho sempre detto che avrei fatto un solo mandato – ha ricordato – anche perché volevo che a Milano crescesse una classe dirigente di sinistra capace di governare la città” e la comunicazione ufficiale è venuta oggi “proprio per dare il tempo perché ci si ricompatti”.

“La politica – sottolinea – è un servizio e deve essere un modo per mettersi a disposizione”.

Il futuro? “Nessun interesse” per incarichi politici a livello nazionale (qualcuno lo indica come possibile successore di Sergio Mattarella alla Consulta), spiega Pisapia che sottolinea come il sindaco di Milano sia “tra le persone più rappresentative nel nostro Paese”.

Pd, minoranza contro Renzi. Duro attacco di D’Alema

Massimo D'AlemaROMA -- E' decisamente teso il fine settimana del Pd. Massimo D'Alema oggi ha sferrato ...

Renzi: cambiare l’art.18 è di sinistra

Matteo RenziROMA -- "Non accetto che ci sia chi si definisce di sinistra perché difende l'articolo ...