iscrizionenewslettergif
Sport

L’Inter perde in casa col Wolfsburg: fuori dall’Europa

Di Redazione20 marzo 2015 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L’Inter perde in casa col Wolfsburg: fuori dall’Europa
Roberto Mancini

MILANO — Una sconfitta in casa, davanti al pubblico di San Siro, e l’Inter esce dall’Europa League. I nerazzurri hanno perso ieri sera per 2-1 contro il Wolfsburg tra i fischi e gli insulti della tifoseria.

In molti si aspettavano una prestazione diversa, più vigorosa per rimontare il 3-1 dell’andata. In realtà i nerazzurri ancora sbagliati tanto, commettendo svarioni tremendi in difesa.

Le speranze si sono spente al primo gol del Wolfsburg a San Siro. Lo ha segnato Caligiuri al 24esimo del primo tempo. L’Inter, che ha questo punto doveva fare tre gol per cercare di passera il turno, ci ha impiegato un tempo intero per pareggiare. La rete dell’1–1 di Palacio è arrivata infatti al 26esimo del secondo tempo. Troppo tardi.

Anche perché il Wolfsburg – seconda squadra della Bundesliga – non ha demeritato, anzi. Al 43esimo ha fatto sua anche la partita di San Siro, con una rete di Bendtner che affondava le aspirazioni europee dell’Inter.

Calcioscommesse: Doni verrà risentito dalla procura

Cristiano DoniCREMONA -- L'ex capitano dell'Atalanta Cristiano Doni sarà risentito dal procuratore di Cremona Roberto di ...

Tegola sulla Juve, Pogba fuori per 50 giorni: stagione finita

Brutto infortunio per PogbaTORINO -- Brutta tegola sulla Juventus. Paul Pogba, uscito nel primo tempo di Dortmund, dovrà ...