iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bergamo, rientrato allarme bomba in tribunale

Di Redazione8 Gennaio 2015 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Una telefonata giunta a "L'Eco" fa scattare i controlli e le procedure di sicurezza

Bergamo, rientrato allarme bomba in tribunale
Il tribunale di Bergamo

updated BERGAMO — E’ rientrato l’allarme bomba che ha provocato l’evacuazione del Tribunale di Bergamo. Dopo le ispezioni delle forze dell’Ordine l’edificio di via Borfuro e la Procura in piazza Dante sono state riaperte.

L’allarme era stato lanciato in seguito a una telefonata giunta al quotidiano “L’Eco di Bergamo” in cui si minacciava un prossimo attentato.

Secondo quanto trapelato, la chiamata è arrivata intorno alle 9 del mattino alla redazione dei giornale. Una voce maschile, di un sedicente “Gruppo armato ordine nuovo”, annunciava un attentato per mezzogiorno: tre ore dopo, il che la dice lunga sull’entità della minaccia.

Il giornale ha messo al corrente della telefonata le forze dell’Ordine e subito sono scattati i controlli. Le udienze sono state sospese, le aule del tribunale sono state fatte sgomberare. Mentre gli artificieri, dotati di unità cinofile, hanno ispezionato gli edifici.

Controlli in corso anche in Procura, in piazza Dante, sempre a Bergamo. Ma di ordigni nessuna traccia. Sono in corso le indagini per capire la provenienza della minaccia telefonica.

Bergamo, sabato convegno di cardiologia

Come riconoscere i sintomi dell'infarto: convegno a BergamoBERGAMO -- "La cardiologia e il territorio nella provincia di Bergamo". E' questo il titolo ...

Yara, spunta un testimone a favore di Bossetti

Bossetti in carcereBERGAMO -- Novità sulla vicenda di Yara Gambirasio e del presunto assassino Massimo Giuseppe Bossetti. ...