iscrizionenewslettergif
Esteri

Marò, il ministro: Latorre resta in Italia

Di Redazione17 Dicembre 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Marò, il ministro: Latorre resta in Italia
I due marò italiani

ROMA — Presa di posizione dell’Italia dopo la decisione della Corte suprema indiana di non allargare le maglie sul caso dei marò Latorre e Girone.

“La decisione della Corte suprema delude le aspettative per una soluzione di comune accordo attesa da lungo tempo e può incidere sulle relazioni Ue-India e sulla lotta globale contro la pirateria in cui l’Ue è fortemente impegnata” ha detto l’alto rappresentante per la politica estera europea Federica Mogherini.

“Massimiliano Latorre si deve curare qui in Italia, ce lo stanno dicendo i medici e non vedo quindi come possa tornare in India. Noi non ci muoviamo da questa posizione” ha detto il ministro della Difesa Roberta Pinotti dal salotto di “Porta a Porta”.

In mattinata la Corte suprema indiana aveva respinto le istanze presentate dai due Fucilieri di Marina, scatenando la polemica in Italia e l’ira del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che aveva fatto sapere di essere “fortemente contrariato” da quanto accaduto.

Giorni fa Latorre e Girone avevano depositato istanze volte ad ottenere un’attenuazione delle condizioni della libertà provvisoria permettendo, nel primo caso, un’estensione della permanenza in Italia di quattro mesi per potersi anche sottoporre l’8 gennaio ad un intervento chirurgico e, nel secondo, un rientro in Puglia di tre mesi in occasione delle festività natalizie per essere vicino ai figli.

L’esito negativo delle richieste presentate al massimo tribunale indiano ha suscitato in giornata reazioni molto preoccupate nel mondo politico italiano.

Orrenda strage a scuola: 134 bambini uccisi dai talebani

Massacro in una scuola in PakistanPESHAWAR, Pakistan -- In una città dove circolano più armi che giocattoli, centro urbano dove ...

Shutdown, Obama firma il decreto che salva lo Stato

Barack ObamaWASHINGTON, Usa -- Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha firmato il compromesso da ...