iscrizionenewslettergif
Bergamo

Brebemi, Lupi frena: nessuna decisione sul finanziamento

Di Redazione15 Dicembre 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture gela gli entusiasmi: ancor nessuna decisione sui 270 milioni da parte del governo

Brebemi, Lupi frena: nessuna decisione sul finanziamento
Brebemi

ROMA — Contrordine compagni. Dopo che il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni aveva annunciato l’arrivo di piano di finanziamento da 270 milioni di euro dal governo per Brebemi, il ministro delle infrastrutture Maurizio Lupi spegne gli entusiasmi.

Secondo un flash d’agenzia Agielle battuto pochi istanti fa, Lupi ha detto che “Brebemi opera importante, al momento nessuna decisione del Governo sul finanziamento”.

“In questo momento non ci sono soldi pubblici stanziati per la Brebemi”, ha detto Lupi. Bisogna decidere “se questa opera resta o chiude” ha replicato Maroni, avvertendo il governo che, qualora decidesse di non intervenire, “si assumerà la responsabilità delle conseguenze”.

Soldi per la Brebemi “non sono previsti nella legge di stabilità, non ci sono nell’emendamento presentato dal governo ieri” ha detto Lupi confermando l’esistenza di “un confronto aperto fra Brebemi, Regione e governo” per via dell’aumento dei costi degli espropri e dell’eseguità del traffico sull’autostrada che collega Brescia a Milano.

“All’inizio era stata presentata come un’autostrada che non aveva bisogno di risorse pubbliche – ha aggiunto – se sono cambiati i piani finanziari li dovremo vedere e capire le ragioni per cui è accaduto”.

“La questione è decidere se questa opera resta o chiude e quindi se il sistema di progect financing in Italia ha un futuro o no” ha replicato Maroni. “La Regione è disponibile ad aiutare il governo – ha detto all’inaugurazione di una mostra alla Villa Reale di Monza, presente lo stesso Lupi -. Se il governo decide noi ci siamo. Altrimenti si assumerà la responsabilità delle conseguenze”.

Secondo quanto era stato reso noto qualche giorno fa, il piano di finanziamento prevedeva 270 milioni elargiti dal governo in più anni e altri 60 milioni a carico di Regione Lombardia.

“Ho fornito in Giunta informazioni relative all’incontro che ho avuto ieri a Roma con il Governo sulla Brebemi- aveva detto Maroni -. Ci sono buone notizie sia nello sviluppo dei collegamenti della Brebemi sia per la ridefinizione del piano finanziario. Stiamo attendendo la formalizzazione del piano di rifinanziamento”.

Usa pass disabili, ma è della moglie morta da un anno

La polizia locale di BergamoBERGAMO -- Ha parcheggiato nello spazio riservato ai disabili, esponendo un regolare contrassegno. Solo che ...

I saldi invernali cominciano il 3 gennaio

saldi dal 5 gennaio 2013BERGAMO -- Cominceranno in anticipi rispetto agli anni scorsi. La stagione dei saldi invernali 2015 ...