iscrizionenewslettergif
Italia

Milano, scontri fra polizia e manifestanti: 11 contusi

Di Redazione12 Dicembre 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

I tafferugli davanti alla stazione centrale e al Pirellone. Coinvolti studenti

Milano, scontri fra polizia e manifestanti: 11 contusi
Gli scontri di Milano

MILANO — Scontri fra manifestanti e forze dell’Ordine questa mattina a Milano quando il corteo dello sciopero sociale, a cui partecipano moltissimi studenti, è arrivato davanti al Pirellone, sede del consiglio regionale.

Sono stati esplosi alcuni petardi e lacrimogeni e la polizia ha caricato i manifestanti con i manganelli. Una ventina di ragazzi vestiti da Babbo Natale ha scavalcato la recinzione del grattacielo e altri hanno iniziato a lanciare alcuni oggetti come forbici di cartone e bottiglie.

Sono 11 i contusi tra le forze dell’ordine durante gli scontri. Lo rende noto la Questura, secondo cui 6 contusi sono agenti del reparto mobile e 5 carabinieri del battaglione.

Nella prima mattinata, un gruppo di esponenti di “Attitudine No Expo” aveva già occupato simbolicamente il cantiere di Expo improvvisando un corteo e srotolando alcuni striscioni contro l’esposizione universale.

Bimbo scomparso in Liguria, la mamma confessa: l’ho ucciso io

I carabinieri sulla spiaggiaIMPERIA -- E' agghiacciante la confessione rilasciata ai carabinieri da Natalia Sotnikova, accusata dell'omicidio aggravato ...

Gran Sasso: foto su Facebook, poi muoiono travolti da valanga

La foto postata su Facebook poco prima di finire travolti dalla valangaTERAMO -- Nonostante la sua esperienza da soccorritore è rimasto egli stesso vittima di una ...