iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Salto di corsia sull’asse interurbano: bimbo grave

Di Redazione18 Novembre 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

L'incidente a Grassobbio, alle porte di Bergamo, fra due auto che procedevano in direzione opposta

Salto di corsia sull’asse interurbano: bimbo grave
Ambulanza

GRASSOBBIO — Grave incidente stradale questa mattina a Grassobbio. Due auto si sono scontrate a causa di un salto di carreggiata avvenuto sull’asse interurbano. Ad avere la peggio è stato un bimbo di poco meno di due anni, che si trovava su una delle vetture.

Il piccolo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Bergamo, dove si trova tuttora ricoverato in seguito a un arresto cardiaco.

L’incidente è avvenuto intorno alle 10:45 sull’asse interurbano, sulla carreggiata in direzione Lovere.

Stando alla prima ricostruzione dei fatti, una Toyota Auris guidata da una donna incinta e con a bordo il bimbo di 22 mesi ha improvvisamente sbandato, infilando un varco spartitraffico e finendo sulla corsia opposta sulla quale viaggiava una Volkswagen Golf. A bordo di questa seconda vettura un uomo e un bimbo di 4 mesi.

Violento lo scontro fra le due vetture. Per fortuna gli occupanti della seconda vettura se la sono cavata con ferite di poco conto. Sul posto sono subito arrivate le ambulanze del 118 e i mezzi di soccorso che hanno prelevato il bambino ferito, lo hanno intubato e portato di gran carriera in ospedale.

Il tratto di asse interurbano è rimasto chiuso per tutta la mattinata per i rilievi del caso.

Raffaella Fico alla Due Torri di Stezzano (foto e video)

Raffaella FicoSTEZZANO -- Sarà che la fanciulla avvenente lo è per davvero. Sarà che la cronaca ...

Clandestino rientra in Italia: arrestato a Grassobbio

I carabinieri in azioneGRASSOBBIO -- I carabinieri del nucleo operativo radiomobile hanno rintracciato, identificato e tratto in arresto ...