iscrizionenewslettergif
Politica

Ciserano: tensione nell’opposizione

Di Redazione4 Novembre 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

CISERANO — Dopo la crisi di maggioranza delle scorse settimane, che ha portato all’approvazione in seconda lettura del bilancio del Comune di Ciserano e la conseguente creazione di un nuovo gruppo consiliare, ora la crisi tocca all’opposizione.

Tre dei quattro consiglieri del gruppo “Il Gelso-Viverciserano” – ovvero Tagliaferri, Raimondi e Perletti -, hanno prodotto un documento interno in cui chiedono la revisione del regolamento che finora ha guidato l’attività del gruppo stesso.

Modifiche che accentrerebbero le decisioni assunte dal gruppo nelle sole mani dei quattro consiglieri comunali. I consiglieri chiedono anche di essere gli unici autorizzati ad agire in nome della lista, nonché la presidenza del gruppo di lavoro.

Una richiesta nata dal malessere dell’operare con le regole attualmente sussistenti e con le modalità operative del gruppo.

In caso di mancata approvazione del documento, si legge nello stesso, i tre consiglieri sarebbero disposti a dimettersi: non dal consiglio comunale, ma dal gruppo consiliare “Il Gelso-Viverciserano”.

Lavoro, Renzi contestato a Brescia: scontri e feriti

Scontri e feriti a BresciaBRESCIA -- Dopo la contestazione subita dalla Cgil a Nembro, in provincia di Bergamo, all'assemblea ...

P3, Verdini e Cosentino rinviati a giudizio

Cosentino e VerdiniROMA -- Il senatore di Forza Italia Denis Verdini e l'ex sottosegretario all'Economia Nicola Cosentino ...