iscrizionenewslettergif
Bergamo

Cgil: da Bergamo pullman gratis per la manifestazione di Roma

Di Redazione16 Ottobre 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cgil: da Bergamo pullman gratis per la manifestazione di Roma
La bandiera dalla Cgil

BERGAMO — Saranno molti i pullman in partenza da Bergamo per prendere parte alla grande manifestazione sul lavoro che la Cgil ha organizzato per sabato 25 ottobre a Roma.

“Lavoro, dignità, uguaglianza per cambiare l’Italia” saranno le parole d’ordine che il sindacato porterà in piazza nella giornata di mobilitazione nazionale. I cortei partiranno alle ore 9.30 da Piazzale Ostiense e da Piazza della Repubblica per confluire in Piazza San Giovanni dove Susanna Camusso, segretario generale della Cgil, prenderà la parola dal palco. La mobilitazione ha già preso il via nei giorni scorsi sui social media e proseguirà in maniera virale con l’hashtag #tutogliioincludo.

Anche da Bergamo lavoratori e sindacalisti partiranno per raggiungere la capitale: la Cgil provinciale organizza un servizio di trasporto gratuito a bordo di bus con partenza dal piazzale della Malpensata la sera del 24 ottobre (ore 23.30) e rientro previsto nella tarda serata del giorno successivo. Le prenotazioni resteranno aperte fino al 22 ottobre, telefonando ai numeri 035.3594240 e 035.3594241.

Per portare al centro dell’agenda del Governo il Lavoro, quello con la “L” maiuscola, fatto di diritti uguali per tutti e dignità per le persone, secondo la CGIL è necessario: cambiare politica economica, attuare investimenti pubblici e privati, abolire la precarietà con le sue 46 tipologie contrattuali a favore di un unico contratto a tempo indeterminato (con un periodo di inserimento di massimo 3 anni), estendere lo Statuto dei lavoratori a tutti allargando le tutele universali. Questi sono solo alcuni dei punti contenuti nella piattaforma alla base della mobilitazione del prossimo 25 ottobre.

Sarà una “grande manifestazione della Cgil all’insegna del cambiamento del nostro Paese, a partire dalla libertà e dall’uguaglianza del lavoro” ha dichiarato Susanna Camusso, segretario generale della Cgil. Con l’appuntamento del 25 ottobre “inizia una stagione, per noi, di conquista di un cambiamento della politica economica del Paese”, ha aggiunto parlando dell’iniziativa.

In vista del 25 ottobre, martedì 21 si svolgerà l’Attivo provinciale di delegati e pensionati della Cgil di Bergamo. L’appuntamento è per le ore 14.30 alla Scuola edile in via Locatelli 15 a Seriate. Interverranno Luigi Bresciani, segretario generale Cgil Bergamo, e Franco Martini della segreteria Cgil nazionale.

Gamec: ecco gli eventi educativi di novembre

La GamecBERGAMO -- Sono numerose le attività autunnali organizzate dai Servizi educativi della Gamec, la Galleria ...

Vini, presentata a Bergamo la nuova guida Veronelli

Paleo Rosso di ToscanaBERGAMO -- E' stata presentata questa mattina a Bergamo la "Guida oro, i vini di ...