iscrizionenewslettergif
Esteri

Londra, sventato attentato dell’Isis

Di Redazione9 Ottobre 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Londra, sventato attentato dell’Isis
Scotland Yard

LONDRA, Gran Bretagna — I servizi di sicurezza britannici hanno sventato un attentato nella capitale Londra. Lo riferiscono i quotidiani Daily Telegraph e Daily Mail.

Secondo quanto riportato, uno dei quattro arrestati ieri a Londra in una operazione antiterrorismo sarebbe un ex jihadista che ha combattuto in Siria e di recente era tornato nel Regno Unito.

Stando alle indagini i quattro stavano organizzando una esecuzione simile alle decapitazioni dei miliziani dell’Isis sui prigionieri occidentali nelle loro mani.

Nel frattempo almeno quattro attacchi chimici sono stati compiuti con il gas cloro a settembre in Iraq per mano dell’Isis. Lo ha riferito, a quanto si apprende, la delegazione russa al Consiglio esecutivo dell’Opac.

Secondo la stessa fonte, nel Paese sono stati trovati barili e fusti pieni di gas cloro e che i gruppi terroristici ne stanno sperimentando l’uso. Il rappresentante dell’Iraq ha invece confermato un solo episodio, a Saqlawiya nel nord del Paese, riferendo di 11 militari feriti, ma immediatamente curati.

Ebola, la Spagna blinda gli aeroporti

Ebola a MadridMADRID, Spagna -- Nuovi casi sospetti di Ebola in Spagna. Cresce l'allarme in Europa per ...

Insegnante scatta incredibile foto a uno squalo bianco

CITTA' DEL CAPO, Sudafrica -- E' riuscita nell'impresa di scattare una incredibile foto a uno ...