iscrizionenewslettergif
Esteri

Tengono una donna in gabbia per due mesi

Di Redazione10 Settembre 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tengono una donna in gabbia per due mesi
L'intervento degli investigatori

WASHINGTON, Usa — Una nuova storia di violenza sconvolge l’America. Una giovane madre dell’Indiana è stata tenuta prigioniera per due mesi in una gabbia da una coppia di sadici.

La poveretta è stata costretta a indossare un collare come quelli usati per i cani e imbavagliata con il cloroformio.

La donna – la cui identità non è stata ancora rivelata – è stata ripetutamente picchiata e violentata fino a quando uno sconosciuto ha rischiato la vita per liberarla.

I due aguzzini, finiti in manette, sono un 44enne e il suo fidanzato di 37 anni.

Ufficiale: Michael Schumacher ritorna a casa

Michael SchumacherLOSANNA, Svizzera -- E' ufficiale: Michael Schumacher uscirà nei prossimi mesi dall'ospedale e tornerà a ...

Aereo abbattuto: colpito da oggetti esterni

Un Boeing 777 della Malaysia AirlinesL'AJA, Paesi Bassi -- Il volo Mh17 della Malaysia Airline è esploso sui cieli dell'Ucraina ...