iscrizionenewslettergif
banner-per-bergamoseragif
Advisor

Tassi d’interesse: le mosse delle banche centrali

Di Redazione17 luglio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tassi d’interesse: le mosse delle banche centrali
Soldi

Nei giorni scorsi abbiamo sentito dire dal governatore della Bank of England, Mark Carney, stava preparando i mercati ad un aumento dei tassi d’interesse già a partire da quest’anno.

Per tutta risposta i mercati hanno prezzato un aumento di 25bp nei tassi a breve (a 0.75%) entro la fine dell’anno, con un aumento addizionale di 25bp per ogni trimestre fino al 2015 (a 1.75%).

I mercati precedentemente si aspettavano il primo aumento dei tassi verso la fine del primo trimestre del 2015. Mentre la sterlina inglese si è rafforzata di circa l’1% dalla notizia, le azioni inglesi hanno mostrato un lag rispetto agli altri mercati dal momento dell’annuncio.

Ci aspettiamo che la Fed sarà la prossima delle maggiori banche centrali ad aumentare i tassi, ma probabilmente ciò non accadrà fino alla seconda metà del 2015 almeno, mentre la Bank of Japan e la BCE sono molto lontane dal ridurre il livello dell’easing monetario.

Ci aspettiamo quindi che la sterlina e anche il dollaro si rafforzino rispetto allo yen e all’euro, mentre l’azionario giapponese ed europeo dovrebbero performare relativamente meglio grazie all’appoggio delle banche centrali.

 

Per leggere gratuitamente l'analisi completa dei mercati finanziari, compila il form sottostante.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Recapito

Il documento è redatto al solo scopo informativo e non è diretto né costituisce in alcun modo una sollecitazione al pubblico risparmio o un incoraggiamento ad alcuna forma di investimento o speculazione. Chiunque ne faccia uso diverso da quello per cui è stato pensato se ne assume piena responsabilità.

Acconsento al trattamento per l'invio dell'analisi in oggetto.

Acconsento alla cessione dei dati esclusivamente a Sofia SGR per le finalità visibili attraverso l'advertising presente nella pagina.

Borse: cresce Wall Street, Piazza Affari cauta

Scenario d'incertezza per gli investimentiLa Borsa americana è cresciuta a piccoli passi anche nel mese di giugno, mentre la ...