iscrizionenewslettergif
Italia

Spacciatore di droga ucciso a bastonate

Di Redazione15 aprile 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Spacciatore di droga ucciso a bastonate
I carabinieri in azione

PAVIA — Avrebbe ucciso a bastonate un pusher per contrasti nello spaccio di droga. Un pregiudicato tunisino di 42 anni è stato sottoposto a fermo dai carabinieri di Vigevano (Pavia).

La vittima è un marocchino di 58 anni.

L’aggressore, nel corso di una violenta lite per il “territorio” con una gang di spacciatori denominata “dei Maradona” per via della pettinatura folta e riccia, l’11 aprile scorso avrebbe colpito alla testa con un bastone l’altro nordafricano, soprannominato “il califfo”.

Litiga con il padre: 19enne si spara alla testa

I carabinieriGENOVA -- La fragilità dell'adolescenza. Un ragazzo di 19 anni si è sparato alla testa ...

Trova portafogli e lo restituisce: accoltellato

La poliziaMILANO -- E' costato davvero caro il gesto di onestà per un milanese di 33 ...