iscrizionenewslettergif
Politica

Bonaiuti lascia Berlusconi e Forza Italia

Di Redazione14 aprile 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bonaiuti lascia Berlusconi e Forza Italia
Paolo Bonaiuti

ROMA — Un addio che fa rumore. Lo storico portavoce di Silvio Berlusconi, Paolo Bonaiuti lascia Forza Italia.

“Lascio Forza Italia. E’ una decisione difficile, sofferta, anche a lungo rinviata, ma pienamente motivata, già da tempo, da divergenze politiche e da incomprensioni personali che si sono approfondite nell’ultimo anno” si legge in una nota diffusa alla stampa da Bonaiuti stesso.

“Resto nel centrodestra per dare una mano a una ricomposizione a breve di tutte le forze di quest’area in direzione riformista e moderata. A Silvio Berlusconi un augurio dal cuore, con la sincerità e con l’affetto dei diciotto anni in cui ho lavorato ogni giorno al suo fianco”, dice Bonaiuti.

Oggi lo attende Angelino Alfano per studiare le modalità del suo ingresso nell’Ncd. Ongresso ormai certo, forse con il ruolo di responsabile della comunicazione, secondo quanto emerge dalle prime indiscrezioni.

Il M5s ci crede: a Bergamo possiamo farcela (photogallery)

Pizzarotti, Marcello Zenoni e Dario VioliBERGAMO -- Un auditorium di Bergamo praticamente pieno ha accolto la prima uscita ufficiale in ...

Tentorio, Zenoni, Gori: proposte a confronto (video)

Da sinistra: Franco Tentorio, Marcello Zenoni, Giorgio GoriBERGAMO -- Quali sono le proposte politiche dei tre principale candidati sindaco di Bergamo? Che ...