iscrizionenewslettergif
Esteri

Ucraina, truppe russe al confine: ecco le foto

Di Redazione11 aprile 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ucraina, truppe russe al confine: ecco le foto
Aerei ed elicotteri russi al confine con l'Ucraina

MOSCA, Russia — Mentre Vladimir Putin minaccia di chiudere le forniture di gas e strozzare l’Ucraina morosa nei confronti della Russia, la Nato documenta con fotografie diffuse alla stampa il massiccio dispiegamento di truppe russe al confine fra i due paesi.

E’ ancora tesissima la situazione nell’Est. A Donetsk e a Lugansk scade l’ultimatum di Kiev per sgomberare i palazzi del potere occupati nelle due città dell’Ucraina orientale da attivisti filorussi. Le trattative sembrano in stallo e per ora non c’è alcun segno di resa.

Il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov accusa la Nato di violare “i principi dell’ atto base della dichiarazione di Vienna” rafforzando la propria presenza ai confini con la Russia, aggiungendo che “il sentimento anti russo comincia a prevalere sulle aspirazioni della Nato a garantire la sicurezza della regione euro-atlantica”.

Intanto Putin ha informato leader Ue su rischi transito gas. Il presidente russo ha inviato ieri una lettera ai dirigenti dei Paesi europei che acquistano il metano russo. Nel testo, il leader del Cremlino ha precisato che il gigante russo del gas Gazprom potrebbe “essere costretto” a richiedere “il pagamento anticipato delle forniture di gas, e in caso di mancato rispetto delle condizioni di pagamento interrompere completamente o in parte le forniture”. La Russia ha quindi esortato i partner europei a risolvere i problemi economici dell’Ucraina “su una base legale”.

Nel frattempo, il segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen, oggi in visita a Praga, ha invitato la Russia a ritirare i soldati dalla frontiera con l’Ucraina e ad avviare il dialogo.

“Invito la Russia a ritirare le truppe dalla frontiera con l’Ucraina e ad avviare il dialogo con Kiev”, ha detto Rasmussen alla conferenza stampa dopo essersi incontrato con il premier ceco Bohuslav Sobotka, precisando che alla frontiera con l’Ucraina sono dislocati 40.000 soldati russi pronti a combattere.

Entra in un palazzo e accoltella 5 persone

edificio in cui è avvenuto l'accoltellamentoTORONTO, Canada -- Almeno cinque persone sono state accoltellate in un edificio adibito ad uffici ...

Aereo scomparso: vicini alle scatole nere

La zona delle ricerchePERTH, Australia -- La scatola nera del volo Malaysia Airlines MH370 scomparso l'8 marzo scorso ...