iscrizionenewslettergif
Esteri

Ucraina disposta a trattare con Mosca

Di Redazione9 aprile 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ucraina disposta a trattare con Mosca
Le forze speciali ucraine hanno liberato Kharkiv

KIEV, Ucraina — La complicata crisi in Ucraina potrebbe avere uno sbocco diplomatico.

L’Ucraina “è pronta” a trattare con la Russia per risolvere la crisi in atto nel Paese, fa sapere il portavoce del ministero degli Esteri di Kiev, Ievghen Perebiinis.

Kiev sarebbe disponibile “sia a consultazioni bilaterali che con la presenza di mediatori internazionali di Ue e Usa”.

Ieri sera il segretario di Stato Usa, John Kerry, e il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, hanno discusso di possibili negoziati a quattro Ue-Usa-Russia-Ucraina per risolvere la crisi.

Il parlamento ucraino ha intanto approvato degli emendamenti al codice penale che inaspriscono le pene previste per i reati contro lo Stato.

Nel frattempo Kiev ha inviato forze speciali di polizia nell’Ucraina sud-orientale, dove attivisti filorussi avevano occupato alcuni edifici pubblici.

Le forze speciali hanno liberato il palazzo del governo di Kharkiv arrestando 70 filorussi.

Ucraina teme una nuova Crimea: forze speciali a Kharkiv

La cattedrale di KharkivKIEV, Ucraina -- Per evitare un nuovo distacco di una regione del paese, come avvenuto ...

Aereo scomparso: nave australiana capta nuovi segnali

Le ricerche dell'aereo scomparsoPERTH, Australia -- Il team di ricerca del volo Mh370 della Malaysia Airlines, scomparso dai ...