iscrizionenewslettergif
Sport

La Juve batte il Livorno: Roma a -8

Di Redazione8 aprile 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Doppietta di Llorente fa volare i bianconeri nella corsa scudetto con i giallorossi. Il Milan vince a Genova

La Juve batte il Livorno: Roma a -8
La Juventus allunga sulla Roma

TORINO — Con una doppietta di Fernando Llorente la Juventus sale a +8 nella corsa scudetto contro la Roma. Ieri sera i bianconeri si sono sbarazzati senza troppi patemi d’animo del Livorno.

Due a zero e 16esimo vittoria in casa, come Conte sperava nel posticipo di ieri sera a Torino. Il Livorno, in lotta per la salvezza ha fatto la sua parte. Ma la differenza fra le due formazioni è stata oggettivamente troppa.

La partita è stata sbloccata da un pezzo di bravura di Llorente per l’1-0, mentre il raddoppio bianconero è stato frutto di uno svarione della difesa ospite, soprattutto del portiere Bardi e del difensore che l’ha perso di vista sul calcio d’angolo battuto da Pirlo.

Guai a dire a Conte che lo scudetto è più vicino, ma il ritrovato +8, anche sotto l’aspetto psicologico, è un vantaggio ampio, a sei giornate dalla chiusura.

Nell’altra partita del posticipo, un Milan cinico e micidiale nelle ripartenze ha sbancato il Ferraris battendo il Genoa con reti di Taarabt e Honda e ha riacceso la speranza di potere agguantare in extremis l’Europa.

Coppa Davis, Italia in semifinale contro Federer

Fabio FogniniNAPOLI -- Uno strepitoso Fabio Fognini si è riscattato dal doppio di sabato gettato alle ...

Treviglio, giovedì arriva Totò Schillaci

Totò SchillaciTREVIGLIO -- I suoi occhi spiritati sono entrati nella storia del calcio. Giovedì 10 aprile, ...