iscrizionenewslettergif
Esteri

Sabbia dal Sahara: Londra soffocata dallo smog

Di Redazione4 aprile 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sabbia dal Sahara: Londra soffocata dallo smog
Londra soffocata dallo smog

LONDRA, Gran Bretagna — Il governo britannico si prepara ad attuare nuove misure per cercare di far fronte all’emergenza smog a Londra.

Per una serie di concause, fra cui l’arrivo di sabbia dal Sahara, in questi giorni la capitale inglese è soffocata dallo smog.

A Londra e nel sud-est dell’Inghilterra l’inquinamento atmosferico tocca i livelli massimi indicati dal ministero dell’Ambiente britannico (livello 10).

Il fenomeno persisterà, si prevede, per tutta la giornata di oggi ma a partire da domani dovrebbe ridursi.

Lo smog che avvolge lo skyline di Londra è dovuto a una combinazione di fattori: emissioni inquinanti prodotte in loco, inquinamento industriale proveniente dall’Europa continentale e la presenza, come dicevano, di sabbia nell’aria proveniente dal Sahara.

Mosca teme attentati: arrestati 25 ucraini

Il presidente russo Vladimir PutinMOSCA, Russia -- Mentre le truppe del Cremlino continuano a stazione minacciose ai confini con ...

Aereo scomparso: due segnali dal fondo del mare

La nave inglese EchoPERTH, Australia -- Due segnali, rilevati a meno di due chilometri l'uno dall'altro, dalle profondità ...