iscrizionenewslettergif
Bergamo

Aeroporto: il consiglio di Stato boccia Enac

Di Redazione4 aprile 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Aeroporto: il consiglio di Stato boccia Enac
Un aereo sorvola Bergamo

ORIO AL SERIO — Il consiglio di Stato ha respinto la richiesta di sospensiva dell’Enac (Ente nazionale aviazione civile) sulla questione del piano antirumore messo in atto dall’aeroporto di Orio al Serio. Lo rende noto l’associazione “Colognola per il suo futuro”.

Nel luglio scorso il Tar di Brescia aveva di fatto annullato la zonizzazione acustica approvata dalla commissione aeroportuale nel 2010, dando ragione ai Comitati aeroporto.

L’Enac si era quindi appellata al consiglio di Stato, suscitando le ire di alcuni Comuni che vedevano nella sentenza del Tar l’occasione per ridefinire il piano con l’aeroporto.

Ebbene, anche stavolta per l’Enac è stata bocciatura. Nell’udienza dell’1 aprile scorso il consiglio di Stato ha respinto la richiesta di sospensiva.

“L’associazione ringrazia i cittadini che ancora una volta si sono adoperati per difendere i loro diritti assumendosi anche tutti gli oneri economici conseguenti” si legge in comunicato stampa.

Ticket: ecco chi non lo deve più pagare

Esenzione dal ticket sanitarioBERGAMO -- Dal 31 marzo scorso, 800mila lombardi non pagano più il ticket sui farmaci ...

Bergamo lancia un nuovo gusto di gelato

Nuovo tipo di gelatoBERGAMO -- Per ora è top secret, ma chi lo ha assaggiato giura che si ...