iscrizionenewslettergif
Politica

Treviglio, cava Vailata: la Lega prende posizione in Regione

Di Redazione2 aprile 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Treviglio, cava Vailata: la Lega prende posizione in Regione
La cava Vailata

TREVIGLIO — Un importante presa di posizione che potrebbe spostare l’ago della bilancia. Su indicazione della Lega Nord è stata approvata quest’oggi in consiglio regionale una mozione riguardante la verifica dell’idoneità della localizzazione di una discarica di amianto nell’ex cava di Vailata di Treviglio.

“La mozione presentata – spiega il consigliere regionale leghista Roberto Anelli – richiama l’attenzione sull’iter riguardante la realizzazione della discarica per rifiuti contenenti amianto nell’ex-cava Vailata di Treviglio, avviato formalmente nel 2006 e tuttora aperto, anche a causa delle numerose criticità che sono progressivamente emerse”.

“Negli ultimi mesi – continua Anelli – gli elementi ostativi rispetto alla realizzazione della discarica hanno assunto una rilevanza non trascurabile; in particolare, il conferimento di amianto nell’ex cava Vailata, da un lato non garantirebbe la piena tutela dell’ambiente a causa dell’innalzamento dei livelli di falda, dall’altro parrebbe inconciliabile rispetto all’esigenza di procedere alla bonifica dei terreni contaminati”.

“Tra l’altro, qualora si dovesse procedere con la bonifica dei terreni, magari con l’impiego di risorse pubbliche, diverrebbe quantomeno improprio utilizzare l’area ripristinata per conferire rifiuti; sarebbe certamente preferibile rilanciare la vocazione naturalistica dell’ex cava, garantendone la fruibilità ai cittadini” continua il consigliere.

“Pur ribadendo la necessità di favorire la rimozione e lo smaltimento dell’amianto ancora presente in Lombardia – conclude Anelli – è evidente che le problematiche relative alla realizzazione di una discarica nell’ex cava Vailata richiedano nuovi accertamenti e iniziative specifiche, favorendo innanzitutto la caratterizzazione e la bonifica dell’area inquinata, a vantaggio dell’ambiente e nel pieno interesse dei cittadini di Treviglio, anche nell’attesa di dirimere le sopravvenute vertenze legali”.

Udc: Federico Villa nuovo coordinatore nazionale giovani

Federico Villa, segretario cittadino dell'Udc di BergamoBERGAMO -- Da qualche anno si sta dando una gran da fare e alla fine, ...

Forza Italia apre la campagna elettorale in Lombardia

La bandiera di Forza ItaliaBERGAMO -- Ci sarà anche il sindaco di Bergamo Franco Tentorio, ricandidato dal centrodestra alle ...