iscrizionenewslettergif
Bassa

Treviglio, 50enne trovato morto nel letto di casa

Di Redazione2 aprile 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Ad insospettirsi della sua assenza sono stati i colleghi di lavoro

Treviglio, 50enne trovato morto nel letto di casa
L'ambulanza

TREVIGLIO — A insospettirsi per primi sono stati i colleghi. Lui, così ligio e mai assente, quel giorno non si era presentato sul posto di lavoro. E’ stato trovato morto nel suo letto Maurizio Legori, un impiegato 50enne di Treviglio.

L’uomo è stato probabilmente stroncato da un malore nella sua abitazione in via Tricolore ieri mattina. Lo hanno trovato nel pomeriggio i vigili del fuoco che dopo l’allarme, hanno forzato la porta del suo appartamento, quando ormai non c’era più nulla da fare.

Maurizio Legori viveva da solo da 14 anni, dopo la morte della madre. I vicini di casa lo descrivono come una persona molto riservata. Lavorava a Milano ed era estremamente puntuale e preciso.

Ieri quando non si è presentato in ufficio fra i colleghi è stato subito allarme. Purtroppo è finita nel peggiore dei modi.

Galbani: i dipendenti verranno ricollocati

Lo stabilimento Invernizzi di CaravaggioCARAVAGGIO -- Accordo raggiunto nella notte fra i dirigenti del gruppo Lactalis e le parti ...

Scontro con auto: motociclista muore a Levate

L'ambulanzaBERGAMO -- Incidente mortale questo pomeriggio sulla strada statale fra Verdello e Stezzano. Un motociclista ...