iscrizionenewslettergif
BREAKING NEWS

Strangola la moglie con laccio da scarpe

Di Redazione31 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Strangola la moglie con laccio da scarpe
I carabinieri in azione

LIVORNO — Ha confessato di aver strangolato la moglie al termine di un litigio.

Tragedia familiare la scorsa notte a Livorno. Mauro Signorini, 82enne, dopo una lite per futili motivi ha strangolato la moglie Carla Barghini di 71 anni, probabilmente con un laccio da scarpe.

L’uomo si è consegnato ai carabinieri e ha confessato. E’ stato arrestato con l’accusa di omicidio.

L’uomo all’arrivo dei carabinieri ha indicato ai militari il corpo della moglie, che è stata trovata sul letto.

L’anziano avrebbe poi voluto suicidarsi, gesto forse impedito dall’arrivo dei carabinieri.

Contromano in superstrada provoca mortale: arrestata

I controlli della polizia stradaleMILANO -- Ha percorso contromano diversi chilometri lungo la Milano-Meda finendo per schiantarsi, causando un ...

Madre uccide 7 neonati e li nasconde in casa

La polizia di Salt Lake CitySALT LAKE CITY, Usa -- Una terribile storia di orrori in famiglia arriva dagli Stati ...