iscrizionenewslettergif
Advisor

Mercati: vola il settore automobilistico in Europa

Di Filippo Quarti28 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Mercati: vola il settore automobilistico in Europa
Vola il settore automobilistico in Europa

Il settore automobilistico europeo può continuare a sovraperformare grazie al miglioramento dei rendimenti e alla crescita degli utili stimata nel periodo 2012-17, il tutto supportato da una valutazione relativa del settore che lo rende appetibile.

Lo scorso anno l’indice Stoxx Europe 600 Automobiles è cresciuto del 37% rispetto al 17% dello Stoxx 600 e del 104% contro il 29% da gennaio 2010.

Con l’aumento della stabilità dei volumi e la ripresa macroeconomica, il settore potrebbe subire un riprezzamento, dopo il deterioramento conosciuto dal picco del 2007. Infatti, nonostante la significativa crescita degli utili, nel 2011 l’indice settoriale è crollato a causa dei timori dei mercati sulla sostenibilità della crescita dei mercati emergenti.

Quando nel 2012 le condizioni economiche si sono deteriorate, il settore è comunque riuscito a mantenere un buon livello di profittabilità: alla luce della resilienza degli utili e dell’attuale miglioramento delle condizioni macro, l’ipotesi di un re-rating nel corso del 2014 sta acquisendo credibilità.

Nel 2011 prima, e nel 2012 poi, il mercato ha dato una valutazione in una certa misura errata al settore, salvo poi ristabilire una certa normalità nel 2013.

Per leggere gratuitamente l'analisi completa dei mercati finanziari, compila il form sottostante.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Recapito

Il documento è redatto al solo scopo informativo e non è diretto né costituisce in alcun modo una sollecitazione al pubblico risparmio o un incoraggiamento ad alcuna forma di investimento o speculazione. Chiunque ne faccia uso diverso da quello per cui è stato pensato se ne assume piena responsabilità.

Acconsento al trattamento per l'invio dell'analisi in oggetto.

Acconsento alla cessione dei dati esclusivamente a Sofia SGR per le finalità visibili attraverso l'advertising presente nella pagina.

Eurozona, aumenta la fiducia dei consumatori

La Fiba Cisl propone tetto di 294mila euro per i manager delle bancheVenerdì pomeriggio è stato reso noto il dato relativo alla Consumer Confidence dell’Eurozona, che aumenta ...

Tensioni in Ucraina: i danni sull’economia europea

Il gasdotto dalla RussiaLe crescenti tensioni fra l’Unione Europea (e gli Stati Uniti), da un lato, e la ...