iscrizionenewslettergif
Esteri

Ucraina, la Russia mostra i muscoli: 100mila soldati al confine

Di Redazione27 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Esercitazione militari dell'aviazione di Mosca al confine con la Crimea. Giochi di guerra Usa nel Mar Artico

Ucraina, la Russia mostra i muscoli: 100mila soldati al confine
Cacciabombardieri russi Sukhoi 25 frogfoot

KIEV, Ucraina — Soffiano venti da Guerra Fredda e il timore è che si possa andare oltre fra Usa e Russia. Secondo le ultime notizie trapelate, la Russia avrebbe ammassato 100mila soldati al confine con l’Ucraina, molti di più di quelli messi in conto dagli Stati Uniti nei giorni scorsi.

Lo ha annunciato il presidente del Consiglio di sicurezza nazionale ucraino Andriy Parubiy. In un intervento via Internet da Kiev all’Atlantic Council, ha detto: “Circa 100mila soldati stazionano alla frontiera ucraina. Sono pronti a colpire da diverse settimane”.

Nel frattempo, l’aviazione russa ha cominciato una serie di esercitazioni militari nella regione meridionale di Krasnodar, al confine con la Crimea. I giochi di guerra dureranno per i prossimi due giorni. Coinvolgeranno i cacciabombardieri Sukhoi-25 che compiranno “circa 20 voli e 50 simulazioni di attacchi aerei” con lanci di bombe e missili aria-superficie.

Intanto, gli Stati Uniti hanno avviato una loro esercitazione militare sotto i ghiacci dell’Artico, al Nord della Russia. Simuleranno attacchi contro sottomarini russi. L’esercitazione assume un valore tutt’altro che pacifico alla luce della crisi in Crimea.

Sul fronte economico, il Fondo Monetario internazionale lancerà un piano di aiuti all’Ucraina compreso fra i 14 e i 18 miliardi di dollari. E’ quanto annuncia il Fondo in una nota al termine della missione a Kiev. Il totale degli aiuti internazionali al paese raggiungerà i 27 miliardi nei prossimi due anni.

Il Fondo Monetario Internazionale chiede a Kiev riforme in alcuni settori chiave fra cui il comparto finanziario, le politiche monetari e di cambio, conti pubblici, e l’energia oltre che una maggiore trasparenza. E’ quanto si legge nella nota del’organizzazione al termine della missione.

L’obiettivo del programma di riforme è quello di “ripristinare la stabilità macroeconomica e riportare il paese sul sentiero di una solida crescita oltre a proteggere le categorie più vulnerabili della società” con misure per mitigare l’impatto su queste delle riforme. L’Fmi assieme ad altre organizzazioni fra cui la Banca Mondiale, svilupperà misure per aiutare ad “incrementare la trasparenza dell’attività di governo”.

Abbandonata, ritrova la madre dopo 27 anni

La ragazza abbandonata al Burger KingALENTOWN, Usa -- Ha ritrovato la madre dopo 27 anni. Katheryn Deprill, una giovane di ...

Serial killer condannato a 108 anni di carcere

Il serial killerSAN PAOLO, Brasile -- E' considerato il peggior assassino seriale della storia del Brasile. Francisco ...