iscrizionenewslettergif
Arte

Maria Stella Tiberio e Michele Napoli espongono a Bergamo Alta

Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Maria Stella Tiberio e Michele Napoli espongono a Bergamo Alta
Maria Stella Tiberio e Michele Napoli espongono a Bergamo Alta

L’atelier Sirio di Bergamo apre i suoi spazi ai giovani artisti. Dopo il 2013 che ha visto esporre artisti bergamaschi del calibro di Riva, Pietta, Bonfanti e Bianchetti, ha come obbiettivo per il 2014 di ospitare 5 artisti, bergamaschi e non, che lavorano nel campo dell’arte ormai da anni. Molto eterogenei tra loro, le loro opere spaziano dal video alla scultura, dalla fotografia agli stancil, dall’installazione alla pittura.

Il primo appuntamento è con Maria Stella Tiberio e Michele Napoli che esporranno un lavoro molto affascinante e che non passerà inosservato. “Un giorno mille anni, mille anni un giorno. (Casula per Benedetto XVI)” si tratta di una grande casula pensata per Benedetto XVI e che porta su di sè il dialogo veterotestamentario tra Giobbe e Dio.

Il testo tratto dal libro sapienziale di Giobbe è codificato in un disegno grafico suddiviso in due parti: la domanda di Giobbe a Dio che dal profondo del proprio dolore chiede le ragioni della sua ingiusta sofferenza, ricamata sul tessuto in filo di seta rosso rubino, e la risposta di Dio a Giobbe, intrecciata con catene d’ottone dorato e riportata con incisione al laser su piume d’anatra tinte.

Maria Stella e Michele vivono a Piacenza e lavorano tra Piacenza e Lodi. Entrambi sono laureati in scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, dove Maria Stella si specializza in Arte e Antropologia del Sacro. Nel 2007 vincono il Primo Premio al Salon Primo, XVI edizione, esponendo al Museo della Permanente di Milano rispettivamente con i lavori “150 crittografie: Libro dei Salmi” e “Forma, ambiente sonoro”. Nel 2010 completano la realizzazione della Cappella permanente dell’Istituto Centro Giovanile Beato Lodovico Pavoni di Milano. Nel 2013 partecipano con “Un giorno mille anni, mille anni un giorno. (casula per Benedetto XVI)” alla mostra collettiva Arimortis presso il Museo del 900 di Milano, a cura di Milovan Farronato e Roberto Cuoghi.

La mostra “Un giorno mille anni, mille anni un giorno” si terrà dal 29 marzo al 21 giugno 2014 all’atelier Sirio di via Arena 5, a Bergamo Alta. Gli orari sono: dal lunedì al venerdì ore 8:30 -12:30, 14:30 -18:30/sabato e domenica chiuso.

Nel segno di Picasso: eccezionale mostra a Lecco

Uno dei capolavori di Picasso in mostra a LeccoEccezionale mostra su Pablo Picasso a Lecco. In rassegna capolavori grafici dell'artista, dal periodo blu ...

Ritrovate le tele rubate di Gauguin e Bonnard

Un'opera di Paul GauguinErano state rubate a Londra negli anni Settanta. Sono state ritrovate dai Carabinieri dei Beni ...