iscrizionenewslettergif
Valseriana

Uccide un cane con una freccia: 46enne nei guai

Di Redazione25 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Uccide un cane con una freccia: 46enne nei guai
Gli agenti della Forestale con il materiale sequestrato

CASTIONE DELLA PRESOLANA — Ha ucciso un cane con la freccia di una balestra o di un arco. Un uomo di 46 anni è stato denunciato a piede libero dalla Forestale per aver ucciso con crudeltà e senza alcuna necessità il povero animale.

La vicenda è accaduta a Castione della Presolana, in Valseriana, provincia di Bergamo. Secondo le indagini e i rilievi della Forestale di Clusone e del nucleo investigativo provinciale, l’animale sarebbe stato colpito con un dardo scagliato da una balestra o da un arco. La conferma è arrivata dagli esami anatomopatologici sul corpo della povera bestia.

Da una perquisizione disposta dalla Procura di Bergamo è risultato che il denunciato aveva in casa le armi improprie, destinate a scopo sportivo, ma atte anche ad uccidere.

L’uomo è stato denunciato a piede libero. Rischia fino a 18 mesi di carcere.

Alta Valseriana: valanga sfiora le case

Una valanga (immagine di repertorio)VALBONDIONE -- Un rombo sordo e poi un silenzio irreale. Una valanga è precipitata nella ...

Travolto da un tronco: sessantenne ferito a Parre

Padre e figlio travolti da un troncoPARRE -- Un uomo di 60 anni è rimasto ferito questa mattina intorno alle 10 ...