iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Esteri

La Turchia abbatte caccia siriano al confine

Di Redazione24 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Turchia abbatte caccia siriano al confine
Il caccia abbattuto in Siria

ANKARA, Turchia — La contraerea turca ha abbattuto un aereo militare siriano impegnato a bombardare un gruppo di ribelli che cercava di prendere il controllo di un valico di frontiera, nel nord est del paese. Lo ha reso noto l’osservatorio siriano dei diritti dell’uomo.

Secondo le ultime notizie trapelate, l’aereo ha preso fuoco prima di schiantarsi in territorio siriano.

“La nostra risposta sarà forte se si viola il nostro spazio aereo” ha detto il premier turco Recep Tayyip Erdogan, elogiando la difesa aerea che ha abbattuto il caccia di Damasco.

La contraerea turca ha abbattuto oggi un aereo da caccia siriano “che colpiva postazioni dei terroristi in territorio siriano”. Lo ha detto una fonte militare di Damasco citata dall’agenzia governativa Sana. Il ministero degli Esteri siriano ha accusato Ankara di una “aggressione militare ingiustificata e senza precedenti”.

La fonte militare ha sottolineato che l’abbattimento è avvenuto nell’area di Kassab, nel nord della provincia di Latakia, vicino al confine con la Turchia, dove negli ultimi giorni ribelli jihadisti hanno lanciato un’offensiva contro le forze lealiste. Il pilota si è salvato lanciandosi con il paracadute.

Crimea, truppe russe attaccano e conquistano base

I blindati russi conquistano la base in CrimeaSEBASTOPOLI, Crimea -- Le truppe russe hanno preso il controllo della base navale di Feodosia, ...

Elezioni Francia: vince il centrodestra, crollo dei socialisti

Marine Le Pen, leader del Front NationalPARIGI, Francia -- Netta vittoria del fronte antieuropeista e clamorosa sconfitta dei socialisti al primo ...